Il pellegrinaggio alla Madonna del Gran Sasso e la relativa festa sono celebrati durante l’estate, nella prima domenica di agosto, quando intere famiglie provenienti dai paesi circostanti, soprattutto da Pietracamela e Intermesoli, raggiungono in località Arapietra la nicchia che custodisce la statua della “Madonnina” dal 1935, a 2005 metri d’altitudine. Dopo la celebrazione della messa, officiata dal Vescovo e dal parroco di Pietracamela, avviene la solenne benedizione dei partecipanti, seguita da una festosa distensione e dalla condivisione di cibi e bevande. Un tempo, fino alla costruzione degli impianti di risalita negli anni Cinquanta del Novecento, le vettovaglie e gli alimenti erano portati dalle donne dentro larghi canestri poggiati sulla testa, in un lungo cammino di ascesa compiuto a piedi per i sentieri della montagna.

Info

  • +39 0861 955112
  • comunepietracamela@tin.it
Facebook
Google+
Twitter
WhatsApp

beni nello stesso comune

Privacy Policy

Cookie Policy

© 2018 Tutti i diritti riservati